image
  • Il museo Storico dell’Aeronautica a Vigna di Valle (Settimo Cielo n.12)

  • Pilatus S2B Pelican (Settimo Cielo n.12)

  • Segelflugmesse 2019, servizio nel n° 161

  • Prowing 2019, servizio nel n°160

  • Monte Cucco International Slope Meeting, servizio nel n° 161

  • Olditimer Segelflugtreffen ad Hahnweide, servizio nel n° 162

  • Jet Power Event 2019, servizio nel n° 162

> <
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Edizione Digitale 159

20190513 intro 159
Il n° 159 è in distribuzione, ma prima di tutto, una veloce nota di servizio: quest’anno abbiamo deciso di rimandare l’uscita di Settimo Cielo ad ottobre. So bene che per tradizione il nostro annuario esce a fine giugno, ma caso vuole che un paio di articoli “importanti” non potranno essere pronti prima dell’estate a causa di ritardi indipendenti dalla nostra volontà, per cui rimandiamo tutto all’autunno. D’altro canto un “annuario” si chiama così perché esce una sola volta l’anno e quindi questo spostamento inatteso non sarà un dramma per nessuno. Nel frattempo, il notevole numero di pagine della rivista ci permette di pubblicare articoli decisamente ponderosi anche frazionandoli in più puntate. E’ il caso della lunga descrizione della macchina CNC di Marco Imbastari che si conclude in questo numero, o dell’interessantissimo articolo del compianto Ferdinando Galè sull’ala oscillante che abbiamo provveduto ad integrare con nuove immagini.
Anche “La Belle Époque del volo vincolato” si sarebbe conclusa qui, ma dal prossimo numero provvederemo noi a spingerci ancora più avanti, parlando delle origini della velocità e dell’acrobazia F2B. Inoltre, da questo numero cominciamo a pubblicare una serie di consigli pratici di Paolo Dapporto, frutto della sua lunghissima esperienza d’infaticabile costruttore. Anche Manrico Mincuzzi questa volta ci propone dei validissimi suggerimenti sul raffreddamento dei grossi motori a benzina, mentre Ghisleri, che ormai è stato contagiato dal “morbo dei racer”, dopo il Kingcobra presenta un fantastico Stiletto che potete vedere nella foto insieme al suo predecessore. Per gli aliantisti, il Bergfalke IV di Valerio Alberti e l’Airone di Danilo Sisani saranno una bella fonte d’ispirazione, mentre i riproduzionisti si potranno deliziare con l’Aeronca Chief di Sturla Snorrason. Francesco Bussi continua a parlarci d’idrovolanti e... non vi pare ancora abbastanza? E infatti c’è anche dell’altro. Buona lettura!

Edizione Digitale 158

20190302 intro 158
Con un certo anticipo rispetto al solito, è in distribuzione il nuovo numero di Modellismo che questa volta è davvero sopra le righe fin dalla copertina raffigurante Paolo Dapporto molto soddisfatto col suo Rombo, il veleggiatore per la categoria Autonomy che ha progettato insieme ad Eugenio Pagliano basandosi sulla teoria dell'ala infinita sviluppata negli anni ’20 da Ludwig Prandtl e che oggi sta tornando di attualità anche nell’aviazione maggiore. Ma gli appassionati di volo silenzioso troveranno anche due riproduzioni molto interessanti: il magnifico Kobuz 3 tutto fibra in scala 1:3 di Peppe Panzieri ed il Ka8 da 3 metri di Silvio Galiazzo, con un dettagliato progetto già in archivio. Sempre in archivio troverete anche il Kingcobra semiscala di Beppe Ghisleri che ci ha offerto lo spunto per preparare una bella monografia sul Bell P-63. Infine, sempre per gli appassionati di riproduzioni, la presentazione dell’ultima creatura di Giacomo Mazzari: un bellissimo Fieseler Storch in livrea delle Regia, fotografato dal grande Nicola Fasoli. E poi… un sacco di altre cose sfiziose. Come sempre, del resto.

Edizione Digitale 157

20191011 intro 157
Eccoci arrivati al primo appuntamento del 2019. Da questo numero cominciamo a dare spazio ad una categoria di modelli che al di là dell’agonismo sembra stia vivendo una nuova giovinezza. Stiamo parlando del volo vincolato che, sia in forma tradizionale sia a propulsione elettrica, sta tornando a fare sempre più capolino anche fuori dai campi che tradizionalmente lo avevano visto protagonista. Cominciamo con l’inquadrarlo dal punto di vista storico soprattutto per i più giovani che non lo hanno mai praticato, ma dal prossimo numero vi presenteremo anche qualche bel modello. Intanto questa volta iniziamo la marcia di avvicinamento con un’interessante rilettura in chiave RC di un classico dell’acrobazia VVC italiana: il BAGA 14. Alberto Dotti ci presenta invece la sua ultima creazione: un bel Piper Pawnee il cui disegno è già in archivio. Alianti per tutti come sempre, dall’imponente LS8 dei Barbieri ad un classico dell’Aviomodelli che farà battere molti cuori nostalgici: il Cormorano. Poi ancora tante cronache di fine stagione 2018 con al centro dell’attenzione il meeting del Campanone fotografato magnificamente da Nicola Fasoli fin dalla copertina. Per gli aliantisti più raffinati presentiamo due strumenti utilissimi se non indispensabili, mentre per gli autocostruttori iniziamo la descrizione di una CNC per il taglio delle ali. Infine, Francesco Bussi comincia a parlarci degli idrovolanti e del loro progetto. E ancora infine… beh, come al solito scopritelo voi!

Calendario F4J ITALIA 2018

PRW 1538 tonemappedSMALL
La F4J Italia ci ha appena inviato il calendario dell'attività sportiva e dei raduni dedicati ai Jet per il 2018. Oltre agli eventi nazionali (quelli organizzati dall'associazione sono debitamente evidenziati) il calendario raccoglie anche alcuni fra i principali appuntamenti europei e mondiali per l'anno in corso. Potete scaricare il file pdf qui.
 
 
 
 
 
 

FAI Vs. EASA

FAIeasa   Il 17 gennaio scorso la CIAM ha emesso un documento riguardante le disposizioni per l'attività aeromodellistica previste nel prototipo di regolamento della Commissione sulle operazioni degli aeromobili a pilotaggio remoto dell'EASA che destano notevoli preoccupazioni per molti membri europei FAI i quali ritengono che le norme proposte non soddisfino affatto le loro esigenze e che potrebbero tradursi in pesanti restrizioni. Allo stesso tempo, la CIAM lavora per includere l'attività di volo sportivo coi droni (come la categoria F3U, ad esempio), che in qualche modo si sovrappone alle attività dei droni professionali che l'EASA vuole regolamentare. Purtroppo, droni e aeromodelli condividono la stessa definizione giuridica (generica e insufficiente) di “velivoli senza pilota” (UA, in Italia APR) il che significa che il regolamento-prototipo finisce per includere anche l'aeromodellismo. D'altro canto EASA riconosce, e l'esperienza lo dimostra, che l'attività aeromodellistica ha un ottimo record di sicurezza. Lo stesso parere è stato espresso anche dal Parlamento europeo (PE) con la seguente dichiarazione:  
 

Leggi tutto: FAI Vs. EASA

Nuova versione del sito

20170102 work in progressDa oggi è attiva la nuova versione del sito Edimodel.

Il sito presenta gli stessi contenuti della versione precedente ma è ora dotato di un template grafico di tipo "responsive" che permette una migliore visualizzazione sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet con sistema operativo IOS, Android, Windows Mobile, ecc..

L'operazione di "migrazione" al nuovo sito ha preservato ovviamente tutti gli Utenti che, lo ricordiamo, possono appartenere a due gruppi: Utenti Registrati e Abbonati.
I primi possono accedere gratuitamente all'AREA DISEGNI mentre gli Abbonati hanno un paio di "privilegi" in più: l'accesso all'Area Download Abbonati e all'Edizione Digitale della rivista.

Purtroppo, esattamente come accade nella realtà, anche dopo un "trasloco virtuale".....possono nascere dei problemi!
Quindi, nei prossimi giorni, verificheremo in dettaglio ogni parte del sito e le relative procedure di accesso/registrazione utenti e a tal proposito anche le vostre segnalazioni saranno utili.

Shop

paypal

Seguici

twitterfbytgplus
Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa sui Cookie - Cookies Policy.