image
  • MONTE CUCCO INTERNATIONAL SLOPE MEETING:

    sette fantastici giorni di volo in pendio. Servizio sul n° 143.
  • HORIZON AIRMEET 2016:

    la più straordinaria manifestazione del 2016. Modelli ed aeroplani eccezionali tutti assieme per due giornate indimenticabili. Prossimamente reportage sul n° 144.
  • RETROPLANE 2016:

    il più importante ed esclusivo raduno per le riproduzioni di alianti vintage, finalmente in Italia. Reportage sul n° 143.
  • U- 2 “DRAGON LADY”:

    il più leggendario fra gli aerei-spia diventa un bellissimo modello. Articolo completo sul n° 143.
  • FLETCHER FD-25:

    da aereo antisommossa a trainatore di alianti. Prossimamente su Modellismo 144.
  • Regolamento F3AV

    • E' disponibile il Regolamento della categoria F3A Vintage per l'anno 2016.
> <
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Edizione Digitale 140

20160315 imac x140Il n° 140 di Modellismo è disponibile come di consueto per la consultazione nell'area dedicata agli abbonati.
Al centro dell'attenzione, questa volta, il bellissimo radiale ZV7 da 152 cc. Un pezzo unico ed un capolavoro di micromeccanica, realizzato da N.Sauro Zanchi con la collaborazione di Marino Vavassori.

L'articolo sul motore è accompagnato da una serie di bellissime foto still-life realizzate in studio.
Molto belle anche le foto di Mike Hurley che accompagnano il servizio sul Tucson Aerobatic Shootout 2015, il più autorevole seguito del leggendario Tournament of Champions.

Carlo Simeoni ci presenta due articoli: uno dedicato all'ultima opera d'arte di Renato Tarter ed un'intervista a Mauro Capodaglio che illustra gli ultimi risultati della sua opera di ibridazione del volo vincolato con l'RC.
Emiliano Moretti racconta invece le gioie e le difficoltà del volo con i veleggiatori DLG mentre Massimo Vigliotti, con un articolo in tre puntate, affronta un argomento “scottante” come quello dei multirotori in una prospettiva storica e tecnica.

Il disegno allegato a questo numero è quello di un modello da puro divertimento, facile da realizzare velocemente in piccola serie per divertirsi a fare acrobazia in pattuglia con gli amici ora che arriva la bella stagione.
Infine troverete notizie e novità, la consueta rubrica di aerodinamica, quella sugli old timers, le cronache del Jonathan Jet Meeting e dell'Indoor di Caravaggio, nonché l'immancabile reportage sulla Fiera di Norimberga.

Regolamento F3AV - 2016

Bertolani Matt

Il 15 novembre scorso, presso la sede sociale del Gruppo Aeromodellistico Bergamasco, si è tenuta la riunione annuale per il Campionato Italiano F3A/V. Alla riunione erano presenti le associazioni del Piemonte e della Lombardia con delega dal Lazio. La stesura del regolamento sportivo per l’anno 2016 è stata oggetto di un vivace dibattito sia per quel che riguarda il programma acrobatico sia per i bonus ai modelli ed ai motori, ma alla fine, pur con qualche aggiunta e qualche cancellazione, l’impianto di base del campionato resta quello dello scorso anno. 

VAI ALL'ARTICOLO

Edizione Digitale 139

20160120 ka 011Come d'abitudine, nell'area riservata agli abbonati è online l'edizione digitale interattiva del n° 139 di Modellismo che è in distribuzione in questi giorni.
Un numero molto ricco, nobilitato dal bellissimo disegno del King Altair, uno più begli acrobatici vintage (1967) con un'apertura alare insolitamente importante per l'epoca: ben due metri. In questo numero abbiamo provato per voi due modelli: il Mandarin 2.0 un interessante F5J adatto a chi si avvicina alla categoria soprattutto per il suo costo limitato (ma non per le prestazioni...) ed il T-28 Trojan 1.2 m della E-Flite, una piccola riproduzione dalle prestazioni incredibili per una taglia così ridotta.
Il Jaguar Fox Jet del Team Barbieri, al centro della nostra copertina, è un aliante acro da 5 metri con una ventola elettrica a scomparsa che ha fatto sensazione nella scorsa edizione del Radio Model Show mentre lo XhYon di Cristian Duratti è un altro aliante acro, ma di tutt'altra natura; si tratta infatti di un VTPR, una classe di modelli adatta ad un'acrobazia lenta e ravvicinata in pendio. Per gli appassionati di motori da collezione, Luciano Garzulino ci racconta con grande dovizia di dettagli la storia del leggendario Supertigre G.15.
Come consuetudine a fine anno, ampio spazio con bellissime foto lo abbiamo dedicato ad alcuni degli avvenimenti più significativi della seconda parte della stagione: l'Idromeeting internazionale, il Model Air Show di Mondovì, l'Euromeeting in pendio a Bielmonte, il vintage Glider 3T di Cremona ed il Mercatino Volante di Desenzano. Le consuete rubriche di aerodinamica, novita librarie ed altro chiudono questo primo numero del 2016. Buona lettura a tutti!

Edizione Digitale 138

20151115 frecce tricolori

Nell’area riservata agli abbonati è online il n° 138 di Modellismo.
L’uscita è leggermente anticipata (un paio di settimane) rispetto al solito per evitare il più possibile l’ingorgo postale natalizio. In questo numero, oltre alla bella Valentina che col Jodel D-120 (disegno allegato) ci offre una copertina di grande freschezza fuori stagione, troverete molti articoli di grande interesse fra i quali spicca un bellissimo reportage di Francesco Mandriota dal 55° anniversario delle Frecce Tricolori. E poi ancora: acro unlimited a Znojmo, Mondiali F3K ed F1E, Retroplane alla Wasserkuppe, il Test dell’incredibile F-16 UMX E-flite, idro ad Alleghe e a Fiumata, il Raid di San Marino, per gli appassionati di acro vintage la storia del K&B .61 "Lee Custom”, l’indispensabile “incliflappalettometro” (?!?), un bellissimo Motorspatz in scala 1:4,5 il cui disegno troverete fra pochissimo in archivio ed infine l’ultima parte della storia della SIAI Marchetti. Vi basta?

Edizione Digitale 137

20150916 novi 700

Nell'area riservata a tutti gli abbonati è pubblicata l'EDIZIONE DIGITALE di MODELLISMO n.137.
Oltre a reportage importanti (Radio Model Show, International Meeting Monte Cucco, ecc.) nel nuovo numero troverete molte altre cose interessanti, a partire dalla seconda parte della storia della SIAI Marchetti, passando per il test dell’incredibile Sportsman S+ (il primo trainer col GPS) la storia dei modelli a decollo verticale (VTO), Il Corsair di Americo Mannucci, il Flamingo di Giorgio Zenere e, dulcis in fundo il disegno allegato: il bellissimo e raro "Novi Arrow”, modello da F3A vintage (1973) del Sudafricano John Brink.

Shop

paypal

Seguici

twitterfbytgplus