• MONTE CUCCO INTERNATIONAL SLOPE MEETING:

    sette fantastici giorni di volo in pendio. Servizio sul n° 143.
  • HORIZON AIRMEET 2016:

    la più straordinaria manifestazione del 2016. Modelli ed aeroplani eccezionali tutti assieme per due giornate indimenticabili. Prossimamente reportage sul n° 144.
  • RETROPLANE 2016:

    il più importante ed esclusivo raduno per le riproduzioni di alianti vintage, finalmente in Italia. Reportage sul n° 143.
  • U- 2 “DRAGON LADY”:

    il più leggendario fra gli aerei-spia diventa un bellissimo modello. Articolo completo sul n° 143.
  • FLETCHER FD-25:

    da aereo antisommossa a trainatore di alianti. Prossimamente su Modellismo 144.
  • Regolamento F3AV

    • E' disponibile il Regolamento della categoria F3A Vintage per l'anno 2016.
> <
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

"Registrati o Schedati" - 2a puntata

Black Box Art   Ieri, 28/11, abbiamo ricevuto la risposta dell'ing. D'Urso dell'ENAC alla nostra lettera aperta del 21 ottobre scorso. In buona sostanza l'ing. D'Urso conferma che, come ha avuto modo di dire durante il convegno al Politecnico di Milano, l'esigenza di registrare tutti i "droni", compresi gli aeromodelli, nasce per scopi di tutela della pubblica sicurezza dal Ministero degli Interni che, con un Decreto ad hoc in corso di approvazione, estende la registrazione anche a quelli usati per scopo ludico e ricreativo di peso superiore ai 250 g. In ogni caso il decreto prevede che l'obbligo di registrazione sia relativo all’aeromodellista a prescindere dal numero e dal tipo di aeromodelli posseduti.

A mia volta, ho ritenuto di rispondere all'Ing. D'Urso nei termini qui di seguito esposti.

 

Leggi tutto: "Registrati o Schedati" - 2a puntata

Convegno "La disciplina del volo degli aeromodelli"

ConvFani 1   Ieri, a Roma, abbiamo partecipato al convegno “La disciplina del volo degli aeromodelli” organizzato dal Centro Studi Demetra e dalla FANI, ne abbiamo registrato gran parte e lo mettiamo a disposizione di tutti in formato MP3.


 

Leggi tutto: Convegno "La disciplina del volo degli aeromodelli"

Edizione Digitale 144

20161116 144 news

Come promesso, ci siamo!
Da questo numero Modellismo avrà 100 pagine con molti più articoli e molte più rubriche. Non ci sarà più il disegno allegato, ma in compenso l'archivio verrà potenziato con un sacco di nuovi progetti da scaricare. Con questo numero ne trovate ben tre: Il Fletcher FD-25, un bel trainatore semiriproduzione per motori da 60 cc di Beppe Ghisleri, il Libellula di Angelo Montagna (un classico!) ed un inedito assoluto: nientemeno che il leggendario Kosmo 3 di Benito Bertolani.
Del Kosmo 3 non era mai esistito un disegno ufficiale, ma Beppe Ghisleri, con la collaborazione di alcuni amici ed il fondamentale contributo di Bertolani che alla fine ha dato il suo imprimatur, ha prodotto un bellissimo disegno di questo intramontabile acrobatico. Ma questo è solo l'antipasto, perché poi troverete due eccezionali servizi con bellissime foto sulla Jet Power Messe e sull'Horizon Airmeet, un bell'articolo sull'acrobazia sportiva, il test del versatile Timber della E-Flite, e tante cronache: il vintage Glider 3T di Cremona, l'F3A Vintage di Roma, il meeting idro di Alleghe e quello in pendio a La Pira e molti altri eventi. Infine, oltre alla consueta puntata di meccanica del volo curata da Francesco Bussi, una nuova rubrica: “Il Turbolatore” che già dal nome avrà scombussolato qualcuno... Buona lettura!

Novità in archivio!

Dacrositohead  Ieri abbiamo aggiornato l'archivio-disegni con parecchi nuovi pdf liberamente scaricabili. Ora cliccando sulle thumbnail delle foto si apre un pop-up con un'anteprima del disegno. La funzione al momento è attiva su tutti i nuovi disegni e solo su alcuni dei più vecchi, ma nei prossimi giorni contiamo di aggiornarli tutti.

 

Leggi tutto: Novità in archivio!

Registrati o schedati?

regisetr

Stando a quanto riportato dalla rivista specializzata "Dronezine", presto in Italia arriverà la registrazione obbligatoria degli aeromodelli (e degli hobbysti). Lo ha dichiarato nei giorni scorsi durante un incontro al Politecnico di Milano l'ingegner Fabrizio D'Urso dell'ENAC, precisando che il futuro obbligo riguarderà droni e aeromodelli sopra i 250 grammi. D'Urso avrebbe parlato di "una black box digitale (?!?) che potrà essere interrogata dalle Forze dell'ordine per conoscere tutti i dettagli e le eventuali autorizzazioni del drone stesso del proprietario e dell'operatore (nel caso dei SAPR)". Messa in questi termini la notizia è alquanto oscura e fumosa. E' pur vero che una semplice procedura di registrazione degli aeromodellisti sta per partire (a fine dicembre) anche negli Stati Uniti, ma visto che siamo in Italia forse sarà il caso di mettere le mani avanti e cercare di vederci chiaro fin da subito. A questo proposito abbiamo deciso di scrivere all'Ing. D'Urso la lettera aperta che trovate in allegato qui

Shop

paypal

Seguici

twitterfbytgplus