image

L'UMX Gee Bee E Flite e l'AS3X

Un piccolo, straordinario modello

 

Aerodinamicamente parlando il Gee Bee R2 ha sempre avuto tutte le carte in regola per essere una “carogna”: un’ala dal profilo sottile e costante senza alcuna svergolatura, un muso cortissimo ed un braccio di leva posteriore molto ridotto, una sezione frontale imponente e via di questo passo. Il grande Jimmy Doolittle, che col Gee Bee R2 vinse le National Air Races di Cleveland nel 1932, disse che “volare con quell’aereo era un po’ come cercare di bilanciare una matita sulla punta di un dito”. Con queste premesse, cosa ci si potrebbe aspettare da una minuscola semiriproduzione da 510 mm di apertura alare e del peso di soli 102 grammi? Eppure...

Leggi tutto: L'UMX Gee Bee E Flite e l'AS3X

Shop

paypal

Seguici

twitterfbytgplus
Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa sui Cookie - Cookies Policy.